NORWEGIAN CRUISE LINE HOLDINGS LTD. SVELA IL PROGETTO DI UN NUOVO TERMINAL

È un anno ricco di investimenti per Norwegian Cruise Line !

Nuove navi da crociera in programma, NCL ha svelato il nome della futura nave della classe Breakaway Plus : Norwegian Encore che farà il suo debutto nel porto di Miami entro l’autunno 2019. Uno dei suoi gioielli, la Norwegian Bliss, partirà per la sua crociera inaugurale questo 19 aprile 2018 prima di essere riposizionata a Seattle per gli itinerari in Alaska.

Novità anche in ambito di promozioni, infatti, NCL ha introdotto la tariffa Just Cruise – una tariffa che va incontro alle esigenze dei passaggeri più flessibili e sensibili al prezzo. La compagnia di crociere ha migliorato anche l’offerta Premium All Inclusive. Alle mance e alle bevande già incluse  si aggiungono 60 minuti di internet gratis, un sogno che si avvera per chi non riesce a far meno della connessione a bordo !

L’altra imperdibile notizia, la quale ci interessa in modo particolare qui, è quanto annunciato da Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. – che comprende Norwegian Cruise Line, Oceania CruisesRegent Seven Seas Cruises – relativa al progetto di costruire un nuovo terminal crociere.

Nuovo terminal a PortMiami per Norwegian Cruise Line Holdings Ltd

La compagnia ha svelato il suo piano di un suo terminal crociere a PortMiami. Sede della compagnia di navigazione dal 1966, è logico che abbiano scelto Miami per dare vita a questo nuovo progetto.

In attesa dell’approvazione finale da parte della commissione del Miami-Dade County Board, la costruzione del terminal prenderà il via a maggio 2018 per terminare entro 2019, appena in tempo per accogliare la nuova Norwegian Encore, l’ultima nave della classe Breakaway Plus, che farà il suo debutto a Miami prima della stagione crocieristica verso i Caraibi.

Il terminal sarà unico nel suo genere: ospiterà navi con capacità fino a 5.000 passeggeri, avrà una superficie di 15 500 m², e disporrà di nuove tecnologie per garantire processi di imbarco e sbarco più rapidi ed efficienti e controlli di sicurezza e check-in dei bagagli più veloci.

Non sarà solo un luogo di passaggio, bensì la compagnia di crociere farà di questo terminal un’esperienza unica che darà l’impressione di aver già cominciato le proprie vacanze prima di essere saliti a bordo. Il progetto prevede quindi la costruzione di un salone e un’area di servizi dedicati, che garantiranno un’accoglienza eccellente per i grandi gruppi e clienti charter, come anche un parcheggio coperto e un’area valet parking con accesso diretto al terminal e alla lounge.

E l’interno dell’edificio dovra essere  una vera perla estetica, accogliente, confortevole e allo stesso tempo un punto d’incontro tecnologico. Il design moderno  e la stuttura in vetri moderna permetterà ai crocieristi di ammirare l’oceano e la città, per abbellire ancora di più la città e diventare un momunto senza tempo di Miami.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *