Le cinque migliori escursioni a Santorini

Cinque mete, cinque escursioni, cinque consigli che vale la pena sperimentare.

Scoprite i colori, i suoni e le sensazioni che Santorini vi offre e scegliete poi l’escurione che fa al caso vostro!

Sono molte le crociere che toccano il porto della meravigliosa Santorini. Compagnie come Costa Crociere, Norwegian Cruise Line, Royal Caribbean, solo per citarne alcune, prediligono Santorini nei loro itinerari nel Mediterraneo Orientale. Per questo motivo abbiamo pensato di riportarvi qui i cinque tipi di visite top dell’isola.

Santorini fa parte dell’arcipelago delle Cicladi, nel mar Egeo. La storia di quest’isola è alquanto interessante. Il vulcano che si trova oggigiorno a 10 minuti di distanza è conosciuto per aver completamente raso al suolo Santorini e averne cancellato parte della civiltà fenicia e spartana che si era insediata sull’isola. Alcune leggende affermano che sepolta sotto Santorini si trovi la tanto cercata Atlante. La sua storia e la sua cultura affiancate da paesaggi mozzafiato rendono l’isola greca semplicemente una destinazione da visitare almeno una volta nella vita.

1-Oia

Migliori escursioni a Santorini - OiaIl piccolo paese di Oia che si trova sulla punta settentrionale dell’isola è decisamente il simbolo di Santorini. Tra le famose cassette bianche, le cupole blu delle suggestive chiese e tra le viuzze strette e incastonate nella roccia avrete la possibilità di godervi quello che dicono essere uno degli scorci più suggestivi del Mediterraneo. Da Oia si riesce a vedere tutta Santorini, cosi come la caldera del vulcano. Inoltre sono numerosi i negozi, piccoli ristorantini o bar nella via principale, ognuno dei quali regala un quadro diverso dell’Egeo. Seguite uno dei tanti sentieri che partono dalla via principale e scendono a ridosso della scogliera, arriverete ad una piccola baia di spiaggia nera e potrete godervi il mare. Il modo più veloce per raggiungere il paesino è con la funivia. Se siete invece degli amanti delle passeggiate e volete godervi il panorama, in tre ore è possibile arrivare ad Oia seguendo un sentierino a picco sul mare. Per coloro invece che amano gli animali, è divertente anche giungere in cima a dorso di asinelli. Importante sottolineare che sono da evitare le ore centrali della giornata, sia per quanto riguarda il caldo intenso, sia per l’afflusso di persone che si incamminano lungo il percorso o che prendono la funivia. Per questo il momento migliore è al mattino presto o al tardo pomeriggio.

2-Fira (Thira)

Migliori escursioni a Santorini - ThiraSi tratta del capoluogo di Santorini che dista solamente una decina di chilometri dal porto principale. Nonostante Fira si sia sviluppata ed ingrandita nel tempo, mantiene tuttora il suo carattere greco. Sono tipici anche a Fira dunque i colori bianco e azzurro che si sposano con il blu intenso del mare e il celeste del cielo. Fira si erge su una scogliera a più di 250 chilometri sul mare. Si tratta delll’unico posto a Santorini dove alla sera le stradine strette a picco sul mare si animano di persone e i piccoli baretti si riempiono. Il posto ideale per trascorrere una serata diversa e divertente. Da non perdere a Fira sono sicuramente i numerosi musei, i quali offrono una collezione di reperti archeologici, sculture e affreschi di epoca preistorica ed ellenistica. Interessante è anche l’edificio di Gizy, tipico esempio di architettura cicladica, all’interno del quale è presente una mostra di immagini e foto che raccontano la storia di Santorini e all’interno del quale, durante la stagione estiva, vengono organizzati diversi eventi culturali.

3-Visita guidata e Wine-tasting

Migliori escursioni a Santorini - Wine tastingSe il tempo che avete a disposizione a Santorini è molto limitato, conviene secondo il nostro punto di vista intraprendere un tour guidato dell’isola. Ovviamente dipende dal vostro budget, ma i prezzi sono piuttosto accessibili. C’è per esempio la possibilità di visitare Santorini con l’autobus, a bordo del quale una guida vi spiegherà la storia dell’isola, oppure esistono anche diverse guide private che con la propria auto vi faranno conoscere luoghi suggestivi e incontaminati come le terme vulcaniche presso la caldera del vulcano, sentieri nascosti e piccole baie, non trafficate perché appunto alquanto difficili da raggiungere in autobus. Per gli amanti del vino inoltre, Santorini è molto rinomata per il cosiddetto Vinsanto: è possibile iscriversi a diverse visite guidate a cantine locali. Il suolo e la temperatura dell’Isola infatti sono decisamente ottimali per la coltivazione di viti. Questo vino è dolce, fatto da uve che vengono lasciate essiccare al sole per circa due settimane.

4-Firostefani

Migliori escursioni a Santorini - FirostefaniSe siete delle persone romantiche e volete godervi il paesaggio senza essere disturbati e in un’atmosfera rilassante, Firostefani è il paesino ideale per voi. Nato come un borgo a sé stante, oggigiorno è un quartiere di Fira. Viene chiamato il “tetto” dell’isola, in quanto conosciuto come il punto più alto dell’isola sul livello del mare. Decisamente tranquillo ed emozionante, ideale per una cenetta al tramonto in uno dei tanti ristorantini graziosi che si possono trovare in centro.

5-Nei pressi del vulcano Kulumbus

È la vostra seconda visita a Santorini e conoscete già bene Fira o Oia, sicuramente allora è ora di fare un’escursione nei pressi del vulcano, cosi centrale nella vita dell’isola. Si tratta di un vulcano sottomarino alto 280 metri rispetto il fondale. Incredibile pensare che sono stati trovati dei pozzi di acqua idrotermale, la cui temperatura arriva fino a 220°. Le escursioni partono dal porto in barca e arrivano a Nea Kanemi, da dove si può raggiungere a piedi la bocca del vulcano e godersi poi le acque termali, intorno ai 25-30°.

Il nostro consiglio: di solito le navi da crociera mettono a disposizione un tempo ristretto per le visite, per questo è meglio scegliere una o un paio delle escursioni che vi proponiamo e viverle a fondo. Buon divertimento!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *