Future Cruise Credit: Tutto quello che c’è da sapere

Nelle ultime settimane tutte le maggiori compagnie di crociera hanno inziato a comunicare le misure da loro scelte per far fronte all’emergenza economico-sanitaria che il mondo sta vivendo a causa della diffusione del coronavirus.

La scorsa settimana si sono susseguiti diversi comunicati stampa di varie compagnie che con rammarico annunciavano la sospensione delle operazioni a livello globale. Le date di rientro, al momento, variano da metà a fine aprile e in alcuni casi fino a maggio.

Con la cancellazione di così tante crociere, migliaia di crocieristi non sono riusciti a partire. Per questo motivo, le maggiori compagnie hanno annunciato l’introduzione del Future Cruise Credit (abbreviato in FCC). In italiano è tradotto letteralmente con Credito per la tua futura crociera.

Crociera cancellata? Ecco come procedere!

A tutti gli ospiti, a cui è stata cancellata la crociera prenotata, sarà offerto, da parte della compagnia di crociera, una sorta di voucher. Questo voucher ti dà l’opportunità di riprenotare gratuitamente un’altra crociera fino al 2021. Il voucher in questione è stato nominato nella maggior parte dei casi come “Future Cruise Credit”.

Ma andiamo a scoprire meglio cos’è l’FCC, cosa include e come poterlo richiedere!

I love cruisingCos’è il Future Cruise Credit?

L’FCC, o “Credito per la tua futura crociera”, è un voucher emanato dalla compagnia di crociera dal valore pari al 100% della somma versata dal cliente per la crociera. Il voucher potrà essere utilizzato per la prenotazione di un futuro viaggio con la compagnia in questione. Il voucher avrà la validità di 12 mesi a partire dalla data di emissione. Potrà essere utilizzato per crociere di valore uguale, inferiore o superiore rispetto alla crociera originale. Se il valore del nuovo viaggio è inferiore, allora un nuovo voucher pari alla differenza sarà emanato; se invece, il valore è superiore, la differenza dovrà essere pagata dal cliente.

Naturalmente, ogni compagnia avrà condizioni leggermente diverse per quanto riguarda la durata del voucher, il suo valore, quando e su quali crociere potrà essere utilizzato.

Che cosa è incluso nel Future Cruise Credit?

Cosa viene incluso nel voucher FCC non è uguale per tutte le compagnie, ma ci sono diversi punti in comune.

Tutte le compagnie danno la possibilità di scegliere il cambio data fino a 96 o 48 ore prima della partenza originaria. La quota crociera è sempre parte del voucher al 100% del suo valore. I servizi aggiuntivi come pacchetti bevande, escursioni e quote di servizio o vengono rimborsate o vengono aggiunte al voucher. Il rimborso di hotel, voli e trasferimenti varia a seconda dei casi e delle compagnie.

Come richiedere il Future Cruise Credit?

I clienti non dovranno fare una richiesta ufficiale per ricevere il voucher, ma gli verrà automaticamente autorizzato se hanno prenotato una crociera con partenza entro giugno – data variabile a seconda della compagnia. Se hai prenotato una crociera tramite Dreamlines, il nostro servizio clienti ti contatterà e fornirà tutte le informazioni necessarie.

Future Cruise Credit: tutte le compagnie di crociera

Puoi scoprire di più su tutte le politiche speciali messe in atto dalle compagnie di crociera leggendo il nostro articolo: Cancellazioni? Tutto ciò che c’è da sapere e le politiche speciali messe in atto dalle compagnie da crociera

Ecco anche le pagine dedicate per le varie compagnie:

Non cancellare la tua crociera, bensì posticipala!

 

Dreamlines può aiutarti a pianificare una vacanza perfetta, visita la pagina Promozioni per scoprire tutte le offerte attive. Prenota online, oppure chiama i nostri esperti di crociere al numero 011 19823866 e richiedi subito un preventivo gratuito.



Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *